La settimana della musica di murlo



Siamo arrivati alla XVIII edizione della Settimana della Musica a Murlo che si terrà dal 30 luglio al 5 agosto 2018: presto alla pagina“programma” troverete tutti i concerti della settimana e i brani che saranno eseguiti.
Anche in questa edizione è previsto l’aperitivo, a partire da mezz'ora prima di ogni concerto e una cena nella piazza dopo i concerti delle ore 19.30 di giovedì e domenica, iniziative che il pubblico ha molto gradito e vi consentirà di apprezzare la splendida cornice del Castello di Murlo.
La Settimana della Musica di Murlo offre una grande opportunità di passare in angolo meraviglioso della Toscana un gradevole periodo immersi nella natura, nell’arte, nella storia, oltre che nella musica.
Un grande ringraziamento al nostro gruppo di musicisti che sono con noi da molti anni ed ai nuovi che si sono aggiunti quest’anno, a tutto il pubblico vecchio e nuovo che aspettiamo alla XVIII edizione a partire dal 30 luglio. Oltre al gruppo stabile di musicisti che ogni anno ci onorano di suonare al Castello di Murlo, nel 2017 si esibiranno anche i seguenti artisti:
Joseph NOWELL (pianoforte), un giovane pianista che si sta affermando sulle scene europee
Robert McNeil (tenore)

La “SETTIMANA DELLA MUSICA” di Murlo: una scommessa che dura da oltre quindici anni.


Scommessa iniziata nel 2001, quando la Pro Loco di Murlo insieme all’Associazione Culturale di Murlo iniziarono un percorso di musica classica, spinti unicamente dalla passione e dall’apporto di alcuni musicisti affermati. In questi quindici anni è diventata un punto di riferimento importante per gli amanti della musica classica con i suoi concerti che si tengono a cavallo dell’ultima settimana di luglio e la prima di agosto. Ha mantenuto la sua struttura basata su concerti eseguiti da un gruppo stabile di musicisti, ai quali si sono aggiunti e si aggiungono altri esecutori diversi nel corso degli anni: alcuni di loro sono entrati a far parte dello stabile. Il luogo in cui si svolgono i concerti è estremamente invitante: il Castello di Murlo che conserva il suo intatto aspetto di piccolo borgo medievale. La piazza e la Cattedrale di San Fortunato, dove i concerti si sono alternati nel tempo, offrono ambedue un’acustica eccezionale ed un’atmosfera magica. Il luogo e i suoi dintorni (Montalcino, Pienza, San Quirico, Buonconvento) sono tra i più belli ed incontaminati del sud di Siena. Al centro del borgo campeggia il grande Palazzo con il meraviglioso museo etrusco, con i reperti che si continuano a scavare nel vicino Poggio Civitate.

veduta della piazza di Murlo